irene_1

Credevo fosse un’amica e invece era una stronza

Questo libro è dedicato a tutte le donne. Perché ognuna di loro sa bene che prima o poi la si incontra, la stronzamica, vale a dire quell’amica che davanti è tutta sorrisi e moine, ma dietro è pronta a rovinarti la vita. Ma questo libro è dedicato anche a tutte le mamme. Perché piccole stronzamiche sono in agguato per le loro figlie. Pronte a umiliarle, a farle soffrire, a escluderle. Del resto il bullismo non è più un fenomeno solo maschile. Anzi, nella sua versione in rosa è molto più subdolo e spesso feroce…

sex_libro

Sex & The Cake

Dieci racconti, dieci uomini, una torta ognuno di loro per arrivare alla conclusione che non esiste l’uomo perfetto in assoluto, ma esiste l’uomo perfetto per ognuna di noi, che potrà non piacere ad un’altra ma a noi riesce a far sentire ancora le farfalle nello stomaco. Sono soltanto dieci tipologie di uomini, quelle più conosciute, quelle più stereotipate come ad esempio il Narciso, il maschio latino e il mammone, l’artista e l’amico del cuore, ma ne avremmo potuti descrivere almeno il doppio…

io_mamma
Io se metto al mondo un figlio lo faccio alle 5,42

L’amore è per i coraggiosi, tutto il resto è coppia”. «Quando ho scritto questa frase non sapevo ancora di averla scritta per Irene. Oggi l’amore è spesso chiacchiera, come tutto il resto. Grandi declamazioni e grandi egoismi. Irene ha dato un rene all’uomo che ama. Ha contratto con lui un matrimonio più indissolubile di quanto le parole dell’officiante potessero sospettare. Ma il gesto non basta: l’importante è il come. Ci sono tanti modi. Si potrebbe farlo anche in modo insopportabile. Se ci si atteggia ad eroi, l’eroismo è vanificato, e sfuma nel ridicolo. Irene lo ha fatto con semplicità…

favola

La nostra favola

Si tratta di un libro verità, che narra l’esperienza di vita dell’autrice, madre e moglie trentenne che, quando il marito è stato colpito da una grave affezione renale, non ha esitato a donargli un proprio rene. L’autrice ci accompagna, con straordinaria leggerezza di scrittura, lungo la sua difficile odissea: dalla lotta per far accettare al marito il suo sacrificio, allo scontro con la burocrazia di leggi e regolamenti che le negano permessi dal lavoro per l’espianto dell’organo ed i relativi trattamenti medici. Una storia d’amore vera, quindi più straordinaria e incredibile di qualsiasi invenzione letteraria.

error: Ci dispiace ma non è possibile copiare il contenuto

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano file di piccole dimensioni (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (technical cookies), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione (statistics cookies) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookies di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Per maggiori informazioni Leggi la nostra Cookie Policy